Tragedia

Incidente sul lavoro, muore 21enne

Incidente sul lavoro
Incidente sul lavoro
9 nov 2016 - 17:55

PALERMO - Non ce l’ha fatta Piero Taormina, il 21enne originario di San Giuseppe Jato caduto dalla scala su cui lavorava in via Biagio Giordano, a Monreale.

Piero era dipendente in un’azienda che si occupa di installazione di cartelli pubblicitari e quel giorno quella disattenzione gli è stata fatale. 

Il ragazzo è deceduto proprio stamattina, dopo due giorni di agonia all’ospedale Civico di Palermo.

I soccorritori, arrivati sul posto in seguito all’incidente, si sono subito resi conto delle sue gravi condizioni e l’hanno trasportato tempestivamente al pronto soccorso, dove i medici hanno diagnosticato al paziente numerosissime fratture.

Si pensava che Piero potesse rimanere paralizzato, nessuno però pensava che sarebbe finita così.

La situazione è precipitata improvvisamente e, dopo l’operazione d’urgenza di ieri, stamattina Piero è morto per arresto cardiaco.

Sono in corso ora gli accertamenti dei carabinieri sulle condizioni lavorative dei dipendenti e sull’azienda stessa per scoprire se le norme di sicurezza siano state rispettate o meno.

 

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA