Tragedia

Incidente a Catania: il marito sbanda con l’auto e lei muore per lo spavendo

ospedale-cannizzaro
18 mag 2016 - 13:07

CATANIA - In un primo momento si era pensate che lei, Giuseppa Lauria, 66 anni, avesse sbandato con la propria Mercedes alla Circonvallazione e a causa dell’impatto fosse morta. In realtà a distanza di qualche ora da quegli attimi concitati i rilievi della polizia municipale hanno mostrato altro.

La signora era in macchina col marito, di 72 anni. Stavano viaggiando in direzione Monte Po quando l’uomo ha perso il controllo dell’auto e sbandando ha finito la sua corsa sullo spartitraffico che si trova vicino via Antoniotto Usodimare, a pochi passi da via Sebastiano Catania.

Giuseppa Lauria, stando a quanto riferiscono dal Cannizzaro, si è sentita male a causa dello spavento ed è stata trasportata d’urgenza in ospedale a Catania  dove è morta pochi istanti dopo.

La donna non aveva alcuna ferita sul corpo e per questo si pensa che a causarne la morte sia stato un infarto. Il marito invece è rimasto illeso.

Giorgia Mosca



© RIPRODUZIONE RISERVATA