Destino

Incidente automobilistico tra due fratelli: muore il più grande

Foto di repertorio
Foto di repertorio
27 ott 2014 - 11:49

CATANIA - Crescere nella stessa casa, condividere gli stessi valori, le stesse emozioni. Questo e tanto altro è il legame di fratellanza, uno tra quelli più difficili da spezzare.

La descrizione perfetta del rapporto che teneva vicini Vincenzo Iemolo 41enne residente a Mazzarrone e il fratello 24enne nonostante la differenza d’età.

E invece alle 6 di una mattina qualunque, uno di questi rapporti così intimi è stato troncato su una strada di campagna proprio per mano del fratello più piccolo.

Iemolo, viaggiava a bordo della sua Mitsubishi sulla sp 38, al km 0,500, nel tratto di strada che da contrada Dicchiara porta a Licodia Eubea. Si stava recando verso il centro agricolo tra la provincia etnea e Licodia Eubea per andare a lavoro. In direzione opposta correva l’autocarro guidato dal fratello minore che insieme ad un extracomunitario di 47 anni procedevano in senso inverso.

Immediatamente il più giovane (che è rimasto illeso nell’impatto) si è reso conto dell’accaduto e per questo è ancora sotto shock, mentre l’extracomunitario è stato portato all’ospedale Guzzardi di Vittoria.

In pochissimo tempo si sono recati sul posto gli agenti delle pattuglie della polizia stradale di Ragusa che, guidati dal vice questore aggiunto Gaetano di Mauro, hanno effettuato i rilievi di rito.

L’incidente potrebbe essere stato causato dall’eccessiva velocità dell’autocarro ma non sono ancora chiare le cause dell’accaduto.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento