Tragedia

Incidente sul lavoro, agricoltore schiacciato da un trattore

Trattore
11 giu 2017 - 11:32

AGRIGENTO – Perde il controllo del trattore che stava guidando e muore schiacciato. Non è il primo incidente nell’agrigentino e la Procura di Agrigento decide di aprire un inchiesta.

Sembrerebbe l’ennesimo incidente sul lavoro nel comune di Naro, in provincia di Agrigento. Questa volta la vittima è un 42enne rumeno, agricoltore di una ditta di Canicattì. 

Secondo le prime ricostruzioni, ieri sera, Parnica Liviu stava arando un appezzamento di terra nel quartiere di Carbuscia Mazzurco, quando avrebbe perso il controllo del trattore che stava guidando e che si è capovolto, schiacciando l’uomo. 

Nei giorni scorsi, si è verificato un altro incidente, molto simile a quello della scorsa sera.

Gabriel Ionita, 26 enne residente a Naro anche lui rumeno, è morto nel pomeriggio di giorno 5 giugno. Il mezzo sul quale lavorava si è capovolto all’improvviso, trascinandosi per una decina di metri schiacciando il giovane lavoratore. Subito soccorso da alcuni braccianti è stato trasportato all’ospedale ‘Barone Lombardo’ di Canicattì, dove però hanno potuto constatare solo il suo decesso.

Le cause delle due morti sono ancora incerte e la Procura di Agrigento ha dato il via alle indagini per fare luce sulla vicenda.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA