Meteo

In Sicilia il caldo “non va in vacanza”: previsti picchi di 30 gradi

caldo
11 ott 2016 - 08:05

PALERMO – Sembra quasi che in Sicilia il caldo non “vada in vacanza”.

Ma a dare conferma di quanto ormai salta all’occhio di tutti gli isolani, è 3bmeteo.com che ha previsto un clima asciutto e riscaldato pure dai forti venti di Scirocco anche oltre i 60-70 km/h.

In sostanza, perfino in questo caso le condizioni meteorologiche divideranno lo stivale tra un nord piovoso e freddo dove ormai è d’obbligo mettere il cappotto e un sud dove è possibile godersi ancora qualche bagno al mare.

E la condizione di disparità sembra destinata a perpetrarsi: se sulle Alpi, addirittura, nevicherà… a Milano le temperature sono scese a 10 gradi e a Venezia l’acqua è destinata a tornare alta, in Sicilia la situazione è del tutto diversa.

Citando testualmente il sito 3bmeteo.com si legge “A partire da giorno 12, e soprattutto per i giorni 13, 14, 15 Ottobre, l’Italia meridionale sarà interessata da un flusso di correnti piuttosto calde di scirocco relative all’avvicinamento di una saccatura atlantica dall’Europa occidentale. Al momento sembra che le precipitazioni si manterranno lontane dai nostri settori almeno fino al 15 per cui avremo un’impennata termica con massime che in Sicilia potrebbero raggiungere e persino superare i 30°”. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA