Protesta

Immigrati C.A.R.A. di Mineo in rivolta: bloccata la Catania-Gela. “Vogliono la piscina…”

clandestini in rivolta
27 giu 2017 - 09:17

MINEO - Gli immigrati ospiti del C.A.R.A. di Mineo, in piazza Buglio, hanno deciso di protestare e dare vita ad una vera e propria rivolta

Quello che sta accadendo in questi minuti al Centro di accoglienza per richiedenti asilo è ancora poco noto: da alcune testimonianze sembrerebbe che i clandestini, muniti di striscioni e rabbia in corpo, abbiano deciso di ribellarsi

A chi? A cosa? Queste le domande a cui ancora non si hanno risposte certe. 

C’è chi, intanto, su Facebook – come Rocco Zapparrata, noto esponente del movimento “Noi con Salvini” - posta le immagini di una Catania-Gela completamente bloccata

1

“Forse si lamentano perché siamo in estate e non hanno la piscina”, scrivono alcuni automobilisti impantanati nelle lunghe code creatisi per i protestanti. 

“Facciamogli sta piscina… ma riempita d’acido!”, commentano alcuni. “Ringraziamo Alfano che ha salvato l’Italia”, continua qualcun altro. 

E intanto, tra una protesta e una rivolta, ancora clandestini – alla ricerca di chissà quale fortuna – giungono sulla nostra isola. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA