Codacons

I segreti dell’odierno sistema bancario venerdì 15 ad Acireale

Banca
12 apr 2016 - 18:01

ACIREALE - Il Codacons, assieme all’associazione culturale “Terre di Aci” e con il patrocinio del Comune di Acireale, ha organizzato per venerdì 15 Aprile, alle 18,00, un incontro pubblico dal titolo: “Il sistema bancario sotto accusa: difendersi dalle banche?”.

L’incontro, che avrà luogo nella cornice della villa Belvedere di Acireale, sarà incentrato sul sistema bancario, appunto, che dopo l’onda di numerosi scandali rende perplessi tutti gli utenti siciliani e, in linea generale, anche quelli italiani.

Saranno svelati i segreti, le strategie e i maneggi delle banche a danno del correntista attraverso la testimonianza diretta di Vincenzo Imperatore, ex manager bancario che è stato per vent’anni nelle direzioni operative di alcuni tra i più blasonati istituti di credito italiani.

Interverranno Francesco Tanasi, giurista e segretario nazionale Codacons, Giovanni Petrone, presidente regionale Codacons, l’avvocato Dario Di BellaCarmelo Sardella Modera, presidente dell’associazione “Terre di Aci”.

I costi eccessivi caricati sui conti correnti, il ricatto psicologico dietro le richieste di rientro, le cosiddette manovre massive, le procedure di calmierazione reclami per i clienti: sono questi alcuni dei tanti punti che verranno toccati e che, una volta illustrati, metteranno alla luce l’incredibile riorganizzazione del sistema bancario.

I miliardi che arrivano da Bruxelles, infatti, non sembrano essere investiti a favore di commercianti in piena difficoltà, di piccoli imprenditori, di pensionati da 500 euro al mese e di giovani famiglie.

Ecco che quindi l’incontro proverà a dare risposta alle numerose domande che l’utente bancario ha iniziato a porsi, tra cui: “Come faccio a capire se la banca mi sta fregando?”

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA