Sbarchi

I migranti hanno testimoniato. Così è scattato l’arresto dello scafista gambiano di 20 anni. IL VIDEO

DSC_0021
25 giu 2016 - 10:43

RAGUSA - L’attività d’indagine volta ad individuare gli scafisti, ha dato risultati positivi.

Dalle testimonianze di alcuni clandestini, infatti, è stato possibile individuare un soggetto che aveva condotto il gommone con a bordo 129 clandestini, Steven Dahda Jeng, gambiano di 20 anni.

L’uomo è stato dunque fermato per gravi indizi di colpevolezza raccolti nei suoi confronti.

 Salgono pertanto a 73 gli scafisti individuati nel 2016; nel 2015 sono stati 147.

Intanto proseguono le indagini da parte degli investigatori della Polizia di Stato per cercare di individuare gli organizzatori del trasporto dei clandestini soccorsi su altri tre gommoni facenti parte di altre tre eventi avvenuti nella stessa data.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati