Ambiente

Granata: “Muos, vittoria delle mamme, del popolo e della sovranità nazionale”

fabio-granata-fli-fini
4 apr 2015 - 16:59

NISCEMI - Circa 2000 persone alla manifestazione “No Muos” di Niscemi. Fra i partecipanti anche gli ambientalisti di Green Italia ma senza insegne. È stata una scelta del suo presidente, Fabio Granata, che interviene sullo stop all’impianto di Niscemi con un suo commento.

Green Italia da sempre sostiene la sacrosanta battaglia del popolo no Muos – dice Granata - e partecipa alla grande manifestazione di Niscemi senza le insegne del movimento poiché riteniamo che si tratti di una vittoria storica e di popolo contro la vigliaccheria e l’ignavia di Renzi e Crocetta. Una vittoria ottenuta sopratutto grazie alla mobilitazione coraggiosa di mamme e comitati che hanno subito in questi anni una vergognosa criminalizzazione“.

Prendiamo inoltre atto con soddisfazione – dice ancora Granata – che ci sono giudici a ….Palermo e Caltagirone, mentre prolifera la schiera dei servi sciocchi e degli utili idioti: dalla grande stampa ai rappresentanti del partito trasversale della sudditanza agli USA, sia nel centro destra che soprattutto nel centro sinistra di Governo. La salute della gente, la dignità e la sovranità nazionale non sono valori negoziabili: gli americani scelgano un altra area desertica per istallare l’impianto così come hanno fatto per i primi tre, perché i siciliani non sono cavie nè sudditi. Ora guardia alta e andiamo avanti: No Muos senza se e senza ma“.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento