Carabinieri

Grammichele, preso a picconate dopo aver sorpreso un ladro in casa

S
2 feb 2015 - 17:32

GRAMMICHELE – Oltre al danno anche la beffa. È quello che ha dovuto subire un cittadino del comune di Grammichele, nella giornata di ieri, da Domenica Dellaterra, pregiudicato e malfattore del luogo.

dellaterra domenico 10.10.1986

Dopo aver visto, grazie alle telecamere di sicurezza, il ladro tagliare la recinzione e introdursi nella sua proprietà, si è diretto coraggiosamente verso il garage, soprendendo il malfattore. Quest’ultimo, sentendosi in trappola, ha afferrato una piccozza, scagliandosi contro l’uomo e colpendolo alle braccia e alle mani.

Questo fino all’arrivo dei carabinieri (chiamati dalla moglie del malcapitato) che, dopo una breve colluttazione, sono riusciti ad arrestare Dellaterra, posto, successivamente, ai domiciliari, con l’accusa di tentato furto aggravato e lesioni personali aggravate.

La vittima, portata subito al pronto soccorso locale, se l’è cavata, fortunatamente, con delle lievi lesioni agli arti superiori.

 

Commenti

commenti

Giuseppe Correnti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento