Ringraziamento

“Giustizia è stata fatta!”: rapina ai Portali. Direzione: “Grazie a chi ogni giorno lavora per la nostra sicurezza”

portali-interno-670x500
26 giu 2017 - 08:38

SAN GIOVANNI LA PUNTA - È stato nel pomeriggio del 22 giugno che i carabinieri della Stazione di San Giovanni La Punta hanno arrestato i tre indagati per il reato di rapina aggravat commesso lo scorso 24 febbraio nei confronti della gioielleria Carassale, noto marchio storico presente al Parco Commerciale I Portali.

Grazie alla presenza dei sistemi di videosorveglianza posizionati sia all’interno sia all’esterno del Parco, è stato possibile sin da subito identificare il veicolo con cui i tre rapinatori si erano dati alla fuga e avviare quindi le indagini che hanno portato ad una buona conclusione.

Il sofisticato sistema di sorveglianza presente in ogni angolo dei Portali è stato concepito anche attraverso la collaborazione attiva dei carabinieri di San Giovanni La Punta che hanno svolto un ruolo fondamentale nel corretto posizionamento delle videocamere al fine di far sentire gli operatori, i clienti, i fornitori e le maestranze totalmente sicuri e protetti.

“Al giorno d’oggi i crimini e i reati di rapina sono purtroppo frequenti in ogni parte d’Italia ma oggi ai Portali giustizia è stata fatta e la Direzione del Parco vuole inviare il suo sentito ringraziamento ai Carabinieri di San Giovanni La Punta che hanno lavorato con determinazione e sagacia per riuscire ad acciuffare i colpevoli di questo spiacevole episodio”.

Infine, dai vertici aziendali arriva una ulteriore testimonianza: “la Direzione del Parco Commerciale I Portali vuole inoltre rassicurare ancora una volta i loro clienti sulla totale sicurezza che accompagna ogni giorno i nostri visitatori grandi e piccoli nella loro passeggiata dedicata allo shopping, alla ristorazione, al divertimento, al relax e al buon tempo libero di qualità”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA