Elezioni

Giro di boa in Federalberghi, rinnovate le cariche sociali

grazia_mavie
20 apr 2016 - 13:09

CATANIA - Nel weekend del 15/17 Aprile, a Saint Vincent (ao) si è tenuta la 66 Assemblea nazionale Federalberghi nella suggestiva cornice del Grand Hotel Billia.

I lavori assembleari svolti nella giornata di venerdì, hanno previsto il rinnovo delle cariche sociali. Una gremita platea di albergatori arrivati da tutta Italia, presidenti delle associazioni provinciali e regionali, consiglieri e delegati, ha riconfermato al vertice del sindacato d’impresa Bernabò Bocca.

Nell’ambito del Comitato nazionale dei giovani albergatori, al presidente Marco Leardini, è succeduto all’unanimità il pugliese Marcello Dinno De Risi.

I complimenti vanno al nuovo presidente dei Giovani Albergatori e al consiglio di presidenza, costituito in seno all’assemblea, dai tre vice presidenti: Giovanni Fregonese (Jesolo); Alessandro Zucconi (Roma); Mavie Fesco (Catania). L’impegno costante nell’associazionismo giovanile ha portato ad un importante traguardo per il comitato siciliano, coordinato da Grazia Romano, che si distingue per essere uno tra i più numerosi d’italia.

“Sono felice che a conclusione del mio mandato quinquennale da Vice presidente vicario dei giovani albergatori di Federalberghi, il testimone sia di Mavie, mia compagna di viaggio, che sono certa continuerà ‎nel percorso avviato con passione e determinazione, dando un contributo valido alla crescita del comitato. ‎Un plauso per il lavoro di squadra svolto dal gruppo siciliano a tutti i livelli sindacali” afferma Grazia Romano, congratulandosi con la Fesco, la quale si dichiara “lusingata dalla nomina del Presidente De Risi, che ha riposto la sua fiducia in me, dando quella continuità programmatica al precedente mandato che ci ha visti protagonisti, nello svolgimento di progetti e iniziative, con lealtà e spirito di appartenenza alla sigla e al Comitato che con onore rappresentiamo”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA