Integrazione

Tre giorni per la pace alla Playa di Catania

la tre giorni alla plaia
31 lug 2015 - 17:56

CATANIA - La comunità di Sant’Egidio organizza per il secondo anno consecutivo la “tre giorni senza frontiere” con la collaborazione dei Giovani per la Pace. Per tre giorni al lido Azzuro alla Playa di Catania, dal 9 all’11 agosto, tanti giovani di tutta Europa ma anche immigrati si incontreranno per giocare, integrarsi e divertirsi. Dimostrando che accoglienza è già integrazione e l’integrazione comporta benefici per tutti.

Questa manifestazione vuole alla fine dimostrare che sono le frontiere che creano gli odi e le difficoltà tra culture diverse, senza esse i sentimenti come amicizia, simpatia, curiosità di conoscere culture diverse, non sarebbero serrate. A Catania i benefici dell’accoglienza sono palpabili i giovani della comunità di Sant’Egidio che assieme ai Giovani per la Pace da anni si occupano dei più deboli. In questa tre giorni si daranno battaglia con i migranti in una gara di abilità e astuzia dove il premio è avere una società meno intollerante e fanatica ma sicuramente festosa, integrata e più mondiale. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento