Solidarietà

Giocatori del Catania regalano uova di Pasqua a bambini malati

calcio ct
31 mar 2015 - 16:43

CATANIA - Una grande giornata di solidarietà ha animato l’ospedale Policlinico di Catania. L’associazione socio-culturale Axada ha infatti organizzato, anche quest’anno, la distribuzione delle uova di Pasqua regalo ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria: un evento speciale poiché ad incontrare i piccoli pazienti sono stati i giocatori del Catania Calcio. L’attaccante Riccardo Maniero e i difensori Tino Parisi e Gastòn Sauro si sono dedicati volentieri all’attività benefica, consegnando direttamente le uova pasquali, intrattenendosi con i tifosi e firmando autografi.

Ancora una volta il Catania Calcio, nonostante il momento difficile a livello di risultati sportivi, dimostra il proprio impegno sul territorio e grande sensibilità verso tematiche importanti: tale attività meritoria è stata infatti sostenuta direttamente dal presidente Pulvirenti. Una grande soddisfazione per l’associazione Axada che, grazie all’entusiasmo e alla tenacia del presidente Salvatore Giovanni Vitale, si distingue per consistenza ed efficacia: quasi 400 giovani soci, tra cui moltissimi medici e altri professionisti, sono impegnati in moltissime attività di alto valore sociale.

Molta risonanza ha avuto negli ultimi tempi l’attività di clown therapy dell’associazione, ma altrettanto importanti sono i congressi medici ecm organizzati da Axada e le numerose attività aggregative.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento