Riunione

Giarre: sindacati incontrano ditta Dusty, nuovo gestore del servizio rifiuti

riunione-giarre
30 dic 2016 - 17:45

GIARRE – Stamani al municipio di Giarre, su convocazione del sindaco Angelo D’Anna, si è tenuta una riunione tra i rappresentanti sindacali dei lavoratori del servizio R.S.U. e la ditta Dusty, nuovo gestore del servizio a far data dal 1 gennaio 2107 e inizio operativo dal 2 gennaio, al fine di favorire il passaggio del personale alla nuova azienda.

All’incontro, oltre al sindaco Angelo D’Anna, erano presenti il vice sindaco Salvo Vitale, il dirigente area tecnica Giuseppa Rita Leonardi, i rappresentanti sindacali di CGIL, CISL, UGL,  l’azienda Dusty rappresentata dal direttore del personale Letizia Carmen Messina, dal direttore del servizio Elvira Vitale e dall’avvocato Silvestro Vitale.

Il sindaco ad inizio riunione ha ringraziato gli intervenuti ed ha ripercorso tutto l’iter che ha consentito la conclusione e la stipula del contratto per il servizio R.S.U, auspicando, con l’aiuto di tutti, un servizio raccolta rifiuti improntato non più alla logica dell’approssimazione ma a quella dell’efficacia e dell’efficienza.

Il vice sindaco Vitale ha messo in evidenza l’apporto che ogni “parte” deve dare al fine di poter avere un ottimo servizio che renda decorosa la città e non ripetere l’immagine negativa che a volte è stata data in passato. Successivamente l’azienda ed i rappresentanti sindacali si sono riuniti per la stipula e la firma dell’accordo sindacale del passaggio dei lavoratori all’azienda Dusty.

Ho indetto questo incontro – ha dichiarato il sindaco Angelo D’Anna a conclusione della riunione – per favorire la definizione di tutti gli aspetti in vista del passaggio dei dipendenti alla nuova azienda. Sono convinto - ha concluso il sindaco – che ciascuno per le proprie competenze, saprà dare un impulso decisivo alla gestione di un servizio essenziale per l’igiene e il decoro urbano della nostra città”.

 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento