Tragedia

Giarre, cadavere sui binari: scattano le indagini

Binari Ferrovia Rotaie
26 ago 2016 - 08:24

GIARRE - Lo hanno trovato privo di vita sui binari della stazione ferroviaria di Giarre e subito sono scattate le indagini.

È successo questa mattina. Un treno ha da poco ripreso a viaggiare, quando ad un certo punto si è imbattuto sul corpo dell’uomo riverso, in posizione fetale, sulle rotaie. Inutile il tentativo del macchinista di frenare in tempo: gli è passato di sopra.

A raccontare del ritrovamento è stato un agente dei vigili del fuoco di Riposto che ha guidato l’operazione.

Il corpo si trova ancora sulle rotaie e sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. 

L’uomo si chiamava Salvatore Marano, è un 66enne di Mascali che è stato trovato con una bottiglia di Vermut accanto.

 

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA