Lacrimazione

Giampilieri grida al miracolo: piange la Madonna

madonna che piange
28 ott 2014 - 18:43

GIAMPILIERI -  Dopo 25 anni dall’ultima lacrimazione, una statua della Madonna collocata in un’abitazione di Giampilieri ha iniziato a piangere, tuttavia sembrerebbe che la statua perda sangue dalle cavità oculari. La Curia, però, è cauta e non si è ancora pronunciata ufficialmente. Ma non è la prima volta che accade un evento simile nella piccola frazione di Messina. 

Nell’ottobre 1989, proprio nella suddetta abitazione, di proprietà della signora Pina Micali, cominciò a lacrimare un’immagine di Gesù. Negli anni successivi le lacrime si trasformarono in sangue, poi dal Crocefisso, dal naso e dalla bocca fuoriuscirono spine ed ai muri di una stanza apparirono piccole croci di sangue.

Furono eseguite anche delle indagini che confermarono che si trattava realmente di lacrime e sangue umano. La signora Micali ha anche avuto presunte apparizioni della Vergine Maria. Tantissimi fedeli e curiosi hanno voluto visitare la “casa dei miracoli” di Giampilieri.

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento