Mistero

Giallo nella villa dell’ex senatore Pietro Pizzo, trovato cadavere in fondo alla piscina vuota

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
7 giu 2017 - 07:52

MARSALA - Morte misteriosa nella periferia di Marsala. Un muratore di 76 anni in pensione, Gaspare Greco, è morto all’interno della piscina della villa dell’ex senatore socialista Pietro Pizzo, 77 anni, ormai ritirato da tempo dalla polizia attiva.

Il cadavere dell’uomo, che svolgeva la sua vecchia professione per arrotondare, è stato trovato sul fondo della piscina, che era senz’acqua. Non si sa se il 76enne fosse impegnato in qualche lavoro a bordo piscina. I fatti risalgono allo scorso 27 aprile ma la notizia si apprende soltanto dopo che il figlio della vittima, Nicola Greco, 40 anni, ha sporto denuncia contro l’ex parlamentare per presunte violazioni delle norme di sicurezza sul lavoro.

Pietro Pizzo per il momento ha preferito non rilasciare dichiarazioni e si è detto “addolorato” per quanto è accaduto e ha riferito che parlerà solo quando conoscerà esattamente le contestazioni che gli vengono mosse.

Accanto al corpo della vittima sono stati trovati anche un flex e un martelletto pneumatico.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA