Mistero

Giallo ad Avola: trovato cadavere nudo e con ferite in spiaggia

Fonte foto: Il Cannocchiale
Fonte foto: Il Cannocchiale
19 giu 2017 - 12:43

AVOLA - Macabro ritrovamento questa mattina sul litorale di Avola.

Sulla spiaggia della Loggia, poco prima della Tonnara, è stato ritrovato il cadavere di un uomo.

Il corpo privo di vita sarebbe stato ritrovato nudo e con ferite alla nuca e alla faccia. Si tratterebbe di un uomo di razza caucasica, presumibilmente di età compresa tra i 50 e i 60 anni. 

Sul luogo del ritrovamento sono giunti gli uomini della Capitaneria di porto e gli agenti del commissariato di Avola, insieme al magistrato di turno, Davide Lucignani, per effettuare tutti gli accertamenti del caso. Si attende l’arrivo del medico legale per l’ispezione cadaverica. 

Le indagini serviranno a stabilire l’identità dell’uomo e ad accertarne le cause del decesso. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA