Contesa

Genitori separati si scontrano per la compagnia dei figli a capodanno: è lite violenta, un denunciato

foto-separati
29 dic 2016 - 10:16

AGRIGENTO – Non vanno più d’accordo e così decidono di separarsi, ma dopo l’allontanamento le incomprensioni continuano. In particolare non riescono proprio a trovare un punto d’incontro riguardo alla compagnia dei figli durante le festività di fine anno e così scoppia la lite.

Un momento violento, quasi drammatico si è svolto nel quartiere Monserrato ad Agrigento.

Ex marito e moglie hanno un diverbio talmente acceso da richiedere l’intervento della polizia.

Ognuno di loro, di fatto, ha preteso che i figli non si allontanassero da casa e non passassero i giorni di festa con l’altro genitore. Coinvolti nel litigio anche altri familiari che si sarebbero “schierati” in difesa dell’uno o dell’altro. 

Fortunatamente gli agenti sono riusciti ad intervenire in tempo prima che scoppiasse il parapiglia irreparabile. Alla fine un sessantacinquenne è stato denunciato e dovrà rispondere di reato di minacce gravi.

Foto di repertorio 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA