Manifestazione

Gelato Festival di Catania, vince la pasticceria Quaranta

40.
3 ago 2015 - 17:58

CATANIA - Si è conclusa ieri sera la kermesse del Festival del Gelato svoltasi a Piazza Università, che ha visto protagoniste otto delle più rinomate pasticcerie, gelaterie e bar di Catania e provincia. 

Dopo il flop della prima serata del 30 Luglio che, per motivi di abbassamento di energia elettrica, ha visto saltare l’apertura del Gelato Festival, l’evento si è “ripreso” alla grande con un successo strepitoso e visitatori giunti da ogni dove per gustare i gelati tipici della nostra città.

Vincitore del premio è stato Lorenzo Manoli della Pasticceria Quaranta di Catania che, con il gusto “Pistakiosa”, si è aggiudicato il primo posto. 

Ho vinto con la mia ‘Pistakiosa’ che rende protagonista proprio il pistacchio di Bronte, un’eccellenza del territorio catanese, affiancato da croccante riso soffiato al pistacchio, cioccolato bianco e pralinato di croccante al pistacchio: tutti prodotti tipicamente siciliani, che dimostrano come le eccellenze agroalimentari del territorio siano sempre una risorsa apprezzata dal grande pubblico, queste le parole del vincitore che, adesso, dovrà andare alla finalissima che si svolgerà a Firenze nel mese di Ottobre. 

A giudicarsi, invece, il premio Tecnobox per la “Migliore Presentazione” del gelato in coppetta, con il gusto “Macaron ai lamponi”, è stato Daniele Corsano della Gelateria Pasticceria Aiello di Sant’Agata Li Battiati. 

Daniele Corsano.

Al Bar Ottagono di Mascalucia, infine, è andato il premio della giuria tecnica. 

 

 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento