Carabinieri

A Gela maxi rissa tra parenti ad un funerale

Carabinieri 22 agosto 2015
10 set 2015 - 19:11

GELA - Un funerale si è trasformato in luogo di regolamento di conti tra parenti, culminato, al termine del corteo funebre, in una maxi rissa che ha visto coinvolte cinque persone tutte appartenenti allo stesso nucleo familiare.

Al centro dell’indecoroso alterco ci sarebbe, a quanto pare, un problema di eredità legato ad una casa appartenuta al defunto. 

Pugni, calci e anche bastonate hanno trasformato un momento di cordoglio e di unione in una furiosa baraonda familiare che ha richiesto l’intervento di alcune pattuglie dei carabinieri per ripristinare un equilibrio spezzato, come direbbe qualcuno, dal “vile denaro“.

Alcuni feriti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele.

 

Commenti

commenti

Daniela Torrisi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento