Allarme

Il Garibaldi smentisce: non esiste alcun batterio killer, è malattia autoimmune

garibaldi-nesima
1 set 2016 - 16:15

CATANIA -Il bambino è affetto da una malattia autoimmune, non esiste quindi alcuna correlazione con il mare“.

Risposta secca dell’ospedale Garibaldi di Catania sulla vicenda del bambino di 11 anni ricoverato in gravi condizioni dopo essersi fatto un bagno nelle acque di Marina di Cottone.

Inizialmente infatti si era parlato di un batterio killer che avrebbe causato una grave emorragia all’undicenne, intaccando varie parti del corpo.

Si passa poi alla notizia della reazione allergica, dermatite bollosa, sempre a causa del bagno in mare.

Antonio Palermo, direttore dell’Unità operativa centrale di Pediatria del Garibaldi, ha però smentito tutto: “Il bambino è ricoverato in gravi condizioni generali non correlabili a patologia infettiva“. 

Quindi, pare, non esista alcun batterio killer.

Omar Qasem



© RIPRODUZIONE RISERVATA