Anabolizzanti

Gara di body building, 11 su 12 si rifiutano di fare l’antidoping: squalificati e denunciati

anabolizzanti
21 giu 2016 - 12:30

SIRACUSA - Il doping è sempre stato un vizio di molti, troppi body builder e oggi se ne ha avuto una triste riconferma. 

Al Palazzetto dello sport di via Tucidide 48 atleti, di cui 21 donne, stavano partecipando alla manifestazione “Sicilia Classic” per il campionato italainao “Ifbb“. 

Ma oltre al pubblico, agli allenatori e ai giudici c’erano degli ospiti speciali: i militari del Nas, il nucleo dei carabinieri che si occupa di antisofisticazioni, in qualità di ispettori investigativi antidoping del Coni.

Hanno disposto dei controlli per verificare se qualcuno facesse uso di anabolizzanti: hanno preso un campione di 12 persone11 si sono rifiutate di sottoporsi al test, senza dare un motivo valido.

Tutti e 11 sono stati squalificati dalla gara e sono stati denunciati alla procura.

Omar Qasem



© RIPRODUZIONE RISERVATA