Incontro

Gal “Terre dell’Etna” a Mascali: al via un nuovo progetto

vertice Gal2
5 mar 2016 - 17:12

MASCALI – Il Gal “Terre dell’Etna” si riunisce e dà il via al nuovo progetto per il Programma di Azione Locale. Alla riunione, presieduta da Cettino Bellia, hanno preso parte anche i sindaci dei comuni aderenti, tra cui il primo cittadino di Mascali, Luigi Messina

Durante l’incontro è stato avviato un nuovo percorso per il Pal (Programma di Azione Locale) del Gal, che già nella scorsa programmazione 2007-2013 ha consentito di portare a termine alcuni importanti progetti per il territorio.

vertice gal

“Quella di ieri – ha detto il presidente Cettino Belliaè stata una riunione preparativa e di confronto tra tutti gli attori, con il pieno coinvolgimento dei sindaci dei comuni aderenti, che ha guardato da un lato la programmazione e dall’altro ha analizzato quello che è stato fatto nel passato all’interno del Gal, al fine di utliazzare le bellezze naturali del territorio, le peculiarità della costa e dell’Etna”.

Intanto, com anticipato da Bellia, il prossimo 18 aprile entrerà nella sua fase operativa il progetto “Il treno del vino” che vede la collaborazione con la Ferrovia Circumetnea con un percorso straordinario e suggestivo, da Riposto a Randazzo, intrecciandosi con il sistema di bus turistico “Around Etna” e interessando non solo le svariate cantine presenti lungo il tragitto ma anche valorizzando il territorio facendolo diventare una formidabile attrazione per il turismo.

Siamo felici di avere ospitato un vertice cosi importante per la nostra città e il nostro territorio – afferma il sindaco di Mascaliriteniamo il Gal un sistema di sinergie tra comuni intelligente per mettere in pratica quelle che sono le nostre capacità economiche in campo agricolo e turistico”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA