Lutto

Funerali sorelline Trainito: Gela avvolta dal dolore

funerali-sorelline-gela-535x300
29 dic 2016 - 16:03

GELA - Due bare bianche, una chiesa gremita e tante lacrime per i funerali di Maria Sofia e Gaia Trainito, le due sorelline di 9 e 7 anni uccise dalla propria madre lo scorso martedì nella loro casa in via Passaniti a Gela.

In tanti hanno atteso l’arrivo delle piccoline tra la disperazione e lo sgomento per quanto accaduto. 

Il padre Vincenzo Trainito, circondato dai familiari, avvolto dal dolore. 

Santa messa celebrata dal vescovo della diocesi di piazza Armerina, monsignor Rosario Gisana. Funerali in forma privata, come deciso dalla famiglia. 

Intanto, il sindaco della città, Domenico Messinese, ha proclamato il lutto cittadino. Saracinesche abbassate e bandiere a mezz’asta in segno di cordoglio per le due anime avvelenate con della candeggina e soffocate da chi avrebbe dovuto proteggerle.

 

Fonte immagine: Giornale di Sicilia

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento