Emergenza idrica

Forza d’Agrò: l’area della condotta rischia di franare

frana-Calatabiano-condotta-idrica-Messina-acqua-siccità-1
28 nov 2016 - 10:22

FORZA D’AGRÒ - I giorni di maltempo che nei giorni scorsi hanno devastato la provincia di Messina hanno portato i tecnici dell’A.M.A.M. (Azienda Meridionale Acque di Messina) ad effettuare un controllo dell’area interessata.

Così hanno notato che l’area dov’è collocata la condotta idrica di Fiumefreddo a Forza D’Agrò rischia seriamente di franare. I lavori sono stati limitati al momento alla zona di Calatabiano. Questo problema mette nuovamente a rischio l’erogazione dell’acqua per la città di Messina, questione iniziata poco più di un anno fa.

Il presidente dell’A.M.A.M. Leonardo Termini ha convocato una riunione con la Regione e il comune per sollecitare l’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della condotta, che erano previsti già da diverso tempo.

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA