Violenza

Follia a Palermo: aggredisce un cane e gli stacca le orecchie a morsi

http://www.palermotoday.it/
http://www.palermotoday.it/
11 lug 2016 - 11:21

PALERMO – Follia pura al Foro Italico dove un 34enne rumeno, C.V., ha cercato di affogare un cucciolo: non contento gli ha strappato la punta delle orecchie a morsi.

L’uomo è stato arrestato dalla polizia, accusato di violenza e minacce a pubblico ufficiale; inoltre denunciato per maltrattamento sugli animali.

E la povera vittima?

Il povero cucciolo è stato portato in commissariato, dove è stato asciugato e nutrito, quindi affidato alle cure dei veterinari.

Cerchiamo di capire esattamente come si sono svolti i fatti.

Il 34enne ha  prima cercato di annegare il cane, poi lo ha riportato sul giardino e si è steso accarezzandolo, come se nulla fosse. Dopo il gesto, quasi inquietante, si è allontanato per poi tornare dal cucciolo e morderlo.

Sembrava un pazzo“.

Questo il commento di un testimone, più che emblematico.

Come se non bastasse,  quando sono giunte le forze dell’ordine, l’uomo si è scagliato contro gli agenti; alcuni di loro hanno dovuto addirittura ricorrere alle cure mediche.

Il cane, ribattezzato Oreto, adesso è in cerca di qualcuno che voglia adottarlo. Il 34enne invece è stato rinchiuso nelle celle di sicurezza della Questura: oggi si svolgerà il processo per direttissima. 

Omar Qasem



© RIPRODUZIONE RISERVATA