Funerale

Giarre, folla per ricordare Flavia Magro: il conducente sotto inchiesta VIDEO

download
26 mar 2015 - 17:57

GIARRE - È una giornata di grande commozione a Giarre, per ricordare Flavia Magro, la diciannovenne che ha perso la vita lo scorso martedì notte nel corso di un incidente stradale in viale Africa a Catania.

Nel pomeriggio si è celebrato il funerale in sua memoria, con un folto numero di gente raccolta in chiesa. Nella basilica Gesù Lavoratore si sono riunite molte persone per ricordare Flavia, da molti descritta come ragazza solare e con tanta voglia di vivere. All’uscita della salma, accolta da un fortissimo applauso della folla, sono stati fatti volare dei palloncini bianchi: purezza e giovinezza, che vanno via in cielo, come la povera Flavia.

Una tragica notte, in cui il conducente dell’Alfa Mito, il ventiduenne Cristian Carcione, ha perso il controllo della vettura, andandosi a schiantare contro un albero, vicino a piazza Galatea, in viale Africa. Lui e l’amico si sono salvati, Flavia, che sedeva nei sedili posteriori, ha perso la vita in pochi attimi. Cristian è stato trovato positivo all’alcol test ed è accusato di omicidio colposo, ma ha deciso di non rispondere all’interrogatorio. Probabile che nei prossimi giorni venga ascoltato anche l’altro ragazzo.

Intanto, in seguito all’ennesimo incidente mortale su questa strada, il Comune sta valutando diverse ipotesi per renderla più sicura. Ma la responsabilità di ognuno di noi avrà sempre un peso rilevante.

Ha collaborato Erika Pinieri

 

 

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento