Omicidio

Floridia: 49enne freddato a colpi d’arma da fuoco. Fermati minorenni

carabinieri
10 set 2016 - 10:04

FLORIDIA - Macabra esecuzione la scorsa notte a Floridia. Intorno alle 4 un uomo di 49 anni, Sebastiano Sortino, è stato freddato a colpi d’arma da fuoco in via Boschetto.

Si ipotizza che la vittima sia stata freddata mentre, con la propria auto, stava andando al panificio – di cui era titolare – per l’apertura.

I carabinieri si sono messi da subito al lavoro per eseguire i primi rilievi sul luogo dell’omicidio.

Le indagini hanno rapidamente portato al fermo, questa mattina, di tre persone. Tra di loro alcuni minorenni. I fermati si trovano attualmente sotto interrogatorio nel Comando di Floridia.

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA