Operazione

Fisco: maxi-frode a Messina, sequestrati beni per 9 milioni di euro

28 gen 2015 - 11:18

MESSINA – Una maxi frode fiscale è stata scoperta nell’ambito dell’operazione denominata “Dark truck 2″, condotta dalla guardia di Finanza dei comandi provinciali di Palermo e Messina.

Eseguite due misure cautelari personali e indagate altre sei persone.

Sono in corso sequestri di disponibilità finanziarie ed immobili per un ammontare di circa 9 milioni di euro.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento