Iniziativa

Fiera dell’artigianato in via Zurria, Castiglione:”Questi impianti devono essere valorizzati”

castiglione-pezzino- staff nuoto catania sopralluogo   piscina di via zurria (2)
26 gen 2016 - 10:57

CATANIA -Tra i tanti impianti sportivi presenti nel territorio etneo, la piscina di via Zurria, splendida realtà catanese, ha bisogno di essere valorizzata e di essere conosciuta dai cittadini grazie anche all’impegno delle società che ruotano intorno a questo impianto”.

Questo è l’obiettivo preciso che è stato prefissato dal consigliere comunale Giuseppe Castiglione, insieme alla consigliera della circoscrizione del “Centro” Monica Pezzino, dopo un sopralluogo atto a gettare le basi di un “tour” che centinaia di catanesi effettueranno il prossimo 30 e 31 gennaio quando la vicina palestra accoglierà una fiera dell’artigianato che coinvolgerà designer, artisti e amanti del vintage.

“La valorizzazione di questi impianti storici di Catania – spiega il consigliere – deve partire da finanziamenti apportati dalle società sportive che usufruiscono di essi. Senza fondi si finisce per deturparli e lasciarli decadere in una maniera indecorosa”

“La piscina di Via Zurria – continua Castiglione – ha un costante bisogno di manutenzione che non può essere effettuato senza l’impegno di una società sportiva che se ne faccia carico soprattutto per il bene degli atleti che possano sfruttare al meglio le loro potenzialità.”

L’impianto di via Zurria è stato da anni utilizzato dalla società “Nuoto Catania” che ha sempre tenuto alto il nome del capoluogo etneo in tutta italia nelle discipline del nuoto, nuoto sincronizzato e nella pallanuoto, trasformando la piscina in un fiore all’occhiello nel panorama catanese.

A fine gennaio la fiera artigianale e la piscina saranno messe in comunicazione attraverso una porta da cui i gruppetti di sportivi, dilettanti e semplici curiosi potranno conoscere la struttura incastonata nel centro storico.

“Un tour – conclude Castiglione – per ribadire che la sinergia tra federazioni sportive, società ed amministrazione può funzionare splendidamente quando tutti lavorano per un preciso obiettivo. L’evento consentirà a centinaia di persone di entrare in contatto con una realtà che molti, ancora oggi, sconoscono”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento