Natale

Festeggiamenti al Bambin Gesù di Taormina: un sorriso per i piccoli pazienti

animatori centro taormina
15 dic 2015 - 16:48

TAORMINA - Anche il Centro Cardiologico Pediatrico Mediterraneo-Bambino Gesù di Taormina si prepara a festeggiare il Natale. Infatti, già da domani, mercoledì 16 dicembre, in mattinata, si terranno i primi festeggiamenti nella sede all’interno dell’ospedale San Vincenzo di contrada Sirina.

Il momento clou dei festeggiamenti sarà intorno alle 10,30 quando le associazioni AGE Associazione Italiana Genitori Presente e Futuro Onlus” di Giardini Naxos e “Demos” di Fiumefreddo, consegneranno alcune attrezzature per la cura e l’assistenza dei piccoli pazienti. 

Nello specifico, i doni consegnati, saranno: tre bilance per i reparti di degenza e per gli ambulatori, di cui due meccaniche neonatali e una completa di altimetro, e di un carrello di acciaio utile al trasporto di materiale sanitario destinato alla Terapia Intensiva Cardiologica.

I mezzi sono stati acquistati con parte dei guadagni ricavati dalla “Partita x il Cuore” che le due associazioni di volontariato hanno organizzato a scopo benefico nello scorso mese di giugno insieme all’Associazione Bambino Gesù Onlus e la collaborazione dell’Avulss di Gaggi e della Comunità parrocchiale della Chiesa SS Maria Annunziata di Gaggi, con il patrocinio dei comuni di Taormina, Fiumefreddo, Castelmola e Gaggi e dell’AGE nazionale.

Subito dopo, alle ore 11, nella hall al primo piano dell’ospedale, i ragazzi della scuola media di Gaggi addobberanno l’albero di Natale che il CCPM ha allestito con le decorazioni che gli studenti hanno realizzato a scuola in maniera artigianale.

La festa di Natale proseguirà con una seconda parte: sabato 19 dicembre, alle ore 10,30 ci sarà una recita natalizia a cura del personale del CCPM. Per l’occasione, medici e infermieri del Centro, a turno, svestiranno camici e abiti sanitari per indossare le maschere di “Masha e Orso”, un popolare cartone animato per far divertire i bimbi ricoverati.

Oltre alla recita, ci saranno anche i canti intonati dai piccoli coristi della parrocchia di San Pancrazio di Giardini Naxos e la consegna dei disegni realizzati dai piccoli pazienti del CCPM sul tema “Disegna il Natale in Ospedale”.

La festa sarà preceduta da un momento di preghiera che si svolgerà nella Cappella dell’ospedale, presieduto dal cappellano don Francesco Venuti.

Un momento, dunque, di spensieratezza e felicità per regalare un sorriso a chi, ogni giorno, combatte per la vita. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA