Controlli

Fermi sul ciglio della strada, droga pronta per essere venduta: scattano le manette

Alfa_Romeo_159_Carabinieri
30 giu 2017 - 11:42

CASTELVETRANO -  Grazie all’attività di controllo dei carabinieri della compagnia di Castelvetrano, sempre attenta al controllo del territorio, sono stati arrestati tre uomini trovati in possesso di ingenti quantità di sostanze stupefacenti.

Il personale della stazione di Marinella, comandata dal Maresciallo Vincenzo De Rosa, coadiuvato dai colleghi dalla polizia ha tratto in arresto: Fanssou Drame (sinistra), venticinquenne senegalese, già noto alle forze dell’ordine; Yankuba Bass (al centro), diciannovenne del Gambia,incensurato; Musa Balde (a destra), ventunenne del Gambia, incensurato.

DRAME FANSSOU 1 BASS YANKUBA 2  BALDE MUSA 2

I tre, al momento, risultano residenti in via Errante vecchia, nel centro di accoglienza straordinaria “La Locanda”. I giovani, notati in contrada Latomie al margine della via Filo, sono stati trovati in possesso di 60 grammi di hashish. La droga, suddivisa in dosi, era confezionata e pronte per la vendita.

Nel corso della perquisizione è stato ritrovato anche del denaro in contanti, che è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito e come disposto dalla procura della repubblica di Marsala, saranno detenuti nelle camere di sicurezza, in attesa di giudizio direttissimo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA