Polizia

Fermato per violenza sessuale Marco, il ragazzo danese con la fattoria in città

marco-lalicata
20 ott 2016 - 17:30

CATANIA - Marco, il ragazzo danese di 27 anni conosciuto in città per la sua folkloristica e pittoresca fattoria itinerante, è stato arrestato per lesioni gravissime, violenza sessuale e detenzione ai fini di spaccio di marijuana. 

La denuncia che ha portato all’arresto di Marco Enzo Lalicata è stata sporta ieri pomeriggio da una giovane donna che si è presentata nella sede della Polizia Scientifica seminuda e con il volto tumefatto, raccontando di essere stata appena picchiata e violentata da un giovane di sua conoscenza. 

Marco, giunto sul posto, ha confessato l’episodio all’interno di un rudere vicino, addirittura con atteggiamento di vanto.

La giovane vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e ricoverata per le gravissime lesioni riportate. 

Nel corso della perquisizione all’interno del rudere dove è stata consumata la violenza carnale, gli agenti hanno rinvenuto 7,5 grammi di marijuana con un bilancino di precisione e del denaro contante. Tutto il materiale è stato sequestrato.

aversa-nicodemo

Marco è stato condotto nel carcere di Piazza Lanza e resta a disposizione del pubblico ministero, in attesa di convalida dinanzi al GIP.

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA