Indagini

Fermati sette scafisti a Pozzallo, ma si attendono altri 500 migranti

fermo arresti accoglienza
1 set 2016 - 10:39

POZZALLO – Prosegue l’arrivo di migranti sul territorio siciliano. E con esso le indagini contro il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Per questo, ieri, sono stati fermati sette presunti scafisti, tra cui un minorenne, arrivati insieme ad altri 685 migranti.

Confermata la presenza di 25 donne in stato di gravidanza. Dopo diverse operazioni di salvataggio nel Canale di Sicilia, la nave Sfinge, è approdata nella città ragusana. I migranti sembrano tutti in buone condizioni di salute.

Le indagini sono state eseguite dalla squadra mobile della questura di Ragusa, ma le operazioni degli investigatori proseguono, poiché è previsto l’arrivo di un’altra nave con 500 extracomunitari a bordo soccorsi nel Mediterraneo.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA