Voli

Etna ancora in eruzione: riapre l’aeroporto di Catania

Voli aeroporto aereo partenze arrivi 2
6 dic 2015 - 11:08

CATANIA - Mentre l’Etna continua a dare spettacolo, l’aeroporto di Catania riapre i battenti.

Ieri sera, infatti, lo scalo è stato chiuso nuovamente a causa dei disagi creati dalla nube di cenere scaturita dalle esplosioni. Dalle ore 9 di questa mattina, però, le partenze e gli arrivi sono ripresi regolarmente.

Lo scorso 2 dicembre il vulcano ha cominciato la sua attività eruttiva regalando tanto spettacolo. Ma anche qualche problema. La coltre di fumo, infatti, è giunta fino a Messina e Reggio Calabria, che sono state inondate dalla pioggia di terra vulcanica. In questo caso, l’aeroporto del capoluogo calabrese è stato chiuso.

Mentre due giorni fa, con le strade inondate di terra, il sindaco di Giarre Roberto Bonaccorsi ha disposto il divieto di utilizzo dei mezzi a due ruote. Mentre per gli altri mezzi è stato fissato il limite di velocità a 30 km/h.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati