Sicurezza

Estate e ladri: ecco alcuni consigli della Polizia contro i furti

diabolik
7 lug 2015 - 12:51

RAGUSA – Per molti estate è sinonimo di vacanza. occasione per progettare viaggi e allontanarsi da casa, che, involontariamente, diventa “preda” appetibile dei ladri.

Non esiste nulla che possa realmente evitare che qualche malintenzionato passa fare irruzione in casa d’altri, ma ci sono dei consigli da poter mettere in pratica per metterlo in difficoltà o fargli cambiare idea. Eccone alcuni segnalati dalla polizia di Ragusa.

Per cominciare, specialmente se l’appartamento si trova al piano terra, munire gli infissi di inferriate o grate in alluminio e utilizzare porte blindate per l’ingresso e serratura a mappa europea: questo potrebbe far desistere i meno professionisti. Ovviamente, utile è avere un buon sistema d’allarme, meglio se collegato ad una centrale operativa o con un il sistema di avviso al cellulare.

Tuttavia, avere una casa “impenetrabile” potrebbe non bastare. È bene tenere a mente alcune regole comportamentali per diminuire il rischio di furto. Per cominciare, evitare di tenere denaro e oggetti preziosi in “luoghi comuni” come i cassetti o armadi. Inoltre, fare una foto ai gioielli per renderli facilmente individuabili in caso di scasso.

Tra gli altri accorgimenti, potrebbe tornare utile tenere accesa la luce. Soprattutto, non aprire a chi si presenta come operaio di ditte importanti se non è stato richiesto il loro intervento.

In caso di permanenza lunga e lontana da casa, meglio evitare di pubblicizzare sui social la propria assenza. Potrebbe essere utile anche chiedere al vicino di svuotare la cassetta della posta e della pubblicità. 

Infine, se al rientro si trova la porta aperta, non entrare mai senza la presenza degli agenti. L’invito fatto dalle forze dell’ordine è quello di richiedere sempre il loro intervento a qualunque ora.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un pensiero su “Estate e ladri: ecco alcuni consigli della Polizia contro i furti

Lascia un Commento