Bollettino

Esplosione palazzina in via Crispi: stabili le condizioni della bimba

Crollo palazzina via Archimede
28 feb 2017 - 11:40

CATANIA - Rimangono ancora stabili le condizioni della bimba di 10 mesi ricoverata nel reparto Rianimazione dell’ ospedale Garibaldi Nesima di Catania dopo essere rimasta gravemente ferita sabato notte durante il violento crollo, preceduto da un forte boato, della palazzina in via Francesco Crispi a Catania.

Nei giorni scorsi era già stata esclusa l’eventualità di intervento chirurgico mentre ieri sera, intorno alle ore 21, è stata eseguita un’ulteriore tac di controllo. Da quest’ultima non è stata riscontrata un’ulteriore estensione delle lesioni, anche se sono ancora evidenti e permane ancora un lieve edema cerebrale.

Nelle prossime 24 ore verrà effettuata la sospensione della neuro protezione e si procederà al risveglio della bambina dal coma farmacologico. In seguito si procederà alla valutazione clinica.

Ancora da accertare invece le condizioni del’uomo di 60 anni rimasto ustionato e attualmente ricoverato all’ospedale Civico di Palermo.   

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA