Intimidazione

Esplosione in paninoteca, il proprietario: “È successo tutto senza un perché. Non riapriremo”

polizia-inseguimento-notte
17 gen 2017 - 11:37

SIRACUSA - Un boato nella notte ha scosso la città aretusea. 

Una bomba carta è esplosa all’interno di una paninoteca in viale Luigi Cadorna: ignoti avrebbero collocato l’ordigno servendosi di un ingresso laterale.

L’allarme è stato lanciato dallo stesso proprietario dell’attività che abita in zona intorno all’1,40

Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco insieme alla polizia e agli agenti della scientifica per effettuare gli accertamenti del caso. Gli uomini della squadra mobile si stanno occupando delle indagini. 

L’esplosione ha causato danni alle strutture murarie

La paninoteca era stata inaugurata poco più di un mese fa. Secondo quanto dichiarato agli inquirenti dal proprietario, fino ad ora non era stata avanzata nessuna richiesta estorsiva

Proprio per questo lo sgomento dell’uomo per l’episodio è ancora più grande. Come dichiara attraverso la sua pagina Facebook: È successo tutto senza un perché. E proprio questo mi butta a terra moralmente e fisicamente. Non abbiamo pestato i piedi a nessuno. Non riapriremo”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento