Furto

Era l’incubo degli anziani del paese, li aspettava all’uscita della Posta e li derubava: arrestato rapinatore seriale

posta
21 gen 2017 - 08:31

REGALBUTO - Questa mattina i carabinieri della Stazione di Regalbuto, in ottemperanza ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Enna, hanno arrestato il 39enne Stefano Meli, pluripregiudicato, di Regalbuto ritenuto responsabile di rapina aggravata ai danni di un anziano.

MELI scura

Le indagini condotte dai carabinieri della Compagnia di Nicosia e Regalbuto e coordinate dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Enna, Dott. Francesco Lo Gerfo, hanno consentito di documentare, attraverso la raccolta di alcune testimonianze, che nella tarda mattinata dell’1 dicembre 2016 un 81enne di Regalbuto dopo essersi recato alla locale Posta ed avere prelevato un ingente somma di denaro, mentre si trovava lungo le vie del centro è stato avvicinato da Meli, il quale dopo averlo immobilizzato, torcendogli il braccio con violenza, gli ha strappato il denaro poco prima prelevato per un importo di poco più di 2.500 euro.

Meli dovrà ora rispondere del reato di rapina aggravata. Dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nel carcere di Enna a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’uomo era stato già arrestato il 28 novembre 2015 dai carabinieri della Compagnia di Nicosia, insieme ad altri pregiudicati, per lo stesso reato. In quella circostanza l’uomo era stato fermato sempre su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Enna in quanto ritenuto responsabile di aver compiuto due rapine in danno di anziane donne durante l’estate 2015.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento