Malasanità

In coma dopo aver partorito un bimbo morto: caso sospetto a Modica

Ospedale Modica
20 giu 2016 - 20:16

PACHINO – Una donna di Pachino di 32 anni è stata ricoverata all’ospedale Maggiore di Modica in attesa di partorire: la donna, però, per cause ancora da accertare, ha perso il bambino e versa in gravi condizioni. 

La donna, infatti, a causa di una grave emorragia interna, è entrata in coma ed è stata ricoverata nel reparto di rianimazione. 

Per la 32enne la situazione clinica rimane delicata: varie le trasfusioni ematiche richieste seguite da un intervento chirurgico. 

Restano ancora sconosciute le cause del decesso del piccolo: i riflettori, adesso, restano puntati sull’equipe medica impegnata durante il travaglio della donna. 

Intanto, tutta la comunità di Pachino continua a sperare in un miglioramento della giovane donna che, tra l’altro, è già madre di una bambina.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA