Nettezza urbana

Caos rifiuti a Messina: circa duecento tonnellate in strada

presa da: www.gazzettadelsud.it
presa da: www.gazzettadelsud.it
4 gen 2016 - 09:02

 MESSINA - Anche con l’arrivo del nuovo anno continua inesorabilmente l’emergenza rifiuti a Messina.

Il sovraccarico di rifiuti accumulati a Capodanno, ovvero circa duecento tonnellate, è ancora sulle strade ed aspetta di essere raccolto nelle prossime ore dal personale di “Messinambiente”, costretto ad intensificare i turni di lavoro.

La quantità straordinaria di immondizia rischia di non poter essere smaltita.

I cittadini, infatti, dovranno sopperire alla terza chiusura festiva della discarica di Motta Sant’Anastasia (CT), poiché la discarica, dopo i giorni di Natale e Capodanno rimarrà chiusa anche per l’Epifania, facendo concludere le festività natalizie nel segno dell’emergenza.

In vista di questo ennesimo stop, l’assessore all’ambiente, Daniele Ialacqua, e la dirigenza di Messinambiente hanno lanciato un appello ai cittadini invitandoli ad evitare, nella serata di domani, il deposito dei rifiuti nei cassonetti ancora invasi dall’immondizia accumulata durante il Capodanno.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento