Maltempo

Emergenza neve a Mascali: gli interventi del Comune

mascali 2
19 gen 2016 - 19:07

MASCALI - Continuano i disagi dovuti al maltempo in Sicilia, stavolta a Mascali, dove, da oltre 36 ore, l’emergenza neve sta mettendo a dura prova le frazioni collinari di Montargano e Puntalazzo.

Impossibili gli spostamenti a causa della spessa coltre di neve che ricopre le strade principali e, in alcune zone, il Comune è stato addirittura costretto a disporre dei fuoristrada in dotazione all’ente comunale al servizio dei cittadini che abitano in zone attualmente isolate, per soccorrerli soprattutto in caso di necessità sanitarie. Nelle zone di Puntalazzo e Montargano è impegnato anche un fuoristrada dell’associazione di protezione civile “Noes” di Mascali che sta collaborando con il Comune.

spalaneve1

“Stamani dopo un primo sollecito – afferma il sindaco Luigi Messina – ho diffidato l’ex Provincia ad intervenire con urgenza, anche per mezzo della prefettura, poiché unico ente ad avere i mezzi idonei per rimuovere celermente la neve presente sulle strade. Il Comune, nel frattempo, attraverso l’aiuto di una impresa privata (Leonardi di Montargano), sta provvedendo alla rimozione della neve con un mezzo meccanico sulla provinciale che collega la frazione di Montargano con Puntalazzo. Ciò allo scopo di ripristinare rapidamente la viabilità e consentire ai residenti di potersi muovere autonomamente con propri mezzi. Rimane da spalare la neve presente sulla via Nocille, ove si rende imprescindibile l’intervento di enti terzi, poiché sono necessari mezzi speciali per rimuovere l’abbondante nevicata che ha reso intransitabile la strada che collega Montargano con la strada ‘Quota Mille’”.

Intanto, l’ex Provincia, per arginare il problema, in attesa di un mezzo più appropriato che possa sostituire quello andato in avaria, sta impiegando un mezzo spargisale.

 

 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento