Soccorso

Elicottero dell’Aeronautica salva marittimo al largo di Lampedusa

elicottero aeronautica
26 feb 2015 - 11:33

LAMPEDUSA – Un elicottero del soccorso aereo dell’82esimo Centro C.S.A.R. del 15esimo Stormo dell’Aeronautica Militare ha tratto in salvo, nella tarda serata di ieri, un marittimo a bordo di un mercantile al largo di Lampedusa.

L’elicottero è stato allertato per effettuare il recupero di un quarantacinquenne georgiano a bordo di una nave mercantile battente bandiera delle Isole Vanuatu (Oceano Pacifico).

Alla 23.55 un HH-139A è decollato, su ordine del Rescue Coordination Center alle dipendenze Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico (Ferrara), per raggiungere la nave mercantile ”Zelek Star” che si trovava a circa 5 miglia nautiche dal porto di Lampedusa e che a causa delle avverse condizioni meteo marine era impossibilitata ad attraccare e stazionava all’ancora.

L’equipaggio dell’82esimo Centro C.S.A.R. ha raggiunto la nave alle 1.10 e, nonostante le forte raffiche di vento presenti in zona (circa 60 Km/h), ha provveduto a calare l’aerosoccorritore sul ponte della nave.

Una volta imbracato si è provveduto al recupero del quarantacinquenne georgiano con l’utilizzo del triangolo di evacuazione. Le operazioni di recupero sono state condotte con i visori notturni che hanno consentito all’equipaggio di operare in maggiore sicurezza anche in condizioni di scarsa visibilità.

Terminate le operazioni di recupero all’1.50, l’HH-139A ha fatto rotta verso la base di Trapani Birgi dove è atterrato alle 3.20 lasciando il cittadino georgiano alle cure dei medici del 118. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento