Controlli

Elettricità gratis per un’intera palazzina: arrestati sei condomini

carabinieri
9 mar 2017 - 12:17

PALERMO - Non un contatore, non due, ma bensì l’intera palazzina di Aspra, borgata marinara di Bagheria, era allacciata abusivamente alla rete pubblica.

I carabinieri, in seguito a dei controlli in via Mario Francese insieme ai tecnici dell’Enel, hanno così arrestato per furto aggravato in concorso sei condomini della palazzina, ovvero V.L.B. di 29 anni, V.G. di 26 anni, D.C. di 29 anni, M.C. N. di 25 anni, A.G di 29 anni e S.M. di 45 anni.

Dagli accertamenti, inoltre, è emerso che il danno ammonta a circa diecimila euro.

Gli arresti sono stati convalidati durante la direttissima e il giudice di Termini Imerese ha disposto per tutti l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Invece, la palazzina è stata messa in sicurezza dal personale dell’Enel.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA