Evasione

Più di duecento camion in giro per l’Italia senza carburante

sciopero_tir_italia.jpg_415368877
23 apr 2015 - 12:42

PALERMO – Camion in viaggio con carburante fantasma! Una nota società di autotrasporti del palermitano denunciata per evasione fiscale. 

La guardia di Finanza, al culmine di una verifica di settore delle accise, ha scoperto una consistente vendita di carburante che veniva effettuata in nero fruttando così un’evasione fiscale di 2.300.000 euro. 

Secondo quanto diffuso, la ditta di autotrasporti non registrava più da due anni l’acquisto di gasolio, nonostante gli oltre duecento camion appartenenti all’azienda effettuassero consegne in tutta Italia. 

Dopo ulteriori verifiche gli agenti della guardia di Finanza hanno constatato che la colonnina, sequestrata subito dopo, aveva erogato 3.600.000 litri di carburante risultato dalle prime analisi anche di scarsissima qualità. 

Dopo aver trovato la fonte illecita di carburante, il rappresentante legale dell’azienda è stato denunciato per aver evaso i tributi dovuti sulla somma incassata e successivamente nascosta al Fisco. 

Francesca Guglielmino

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento