Disgrazia

Tragedia nel Messinese: muoiono marito e moglie dopo un volo da un burrone

Guardia foretale
Guardia forestale
3 ott 2016 - 10:49

MESSINA - Seguivano il bestiame con la macchina, ma per una distrazione sono finiti in un burrone.

La tragedia si è consumata al villaggio di Santo Stefano Briga a Messina, nei pressi di Contrada Lupo. I due coniugi camminavano dietro il loro bestiame a bordo della propria vettura. All’improvviso il conducente deve aver perso il controllo del mezzo e, successivamente, l’auto è finita in una scarpata. Per i due non c’è stato nulla da fare, anche a causa della difficile geografia del territorio che ha complicato le operazioni di soccorso. 

Gli interventi sono iniziati verso le ore 22, dopo l’allarme lanciato dai familiari allarmati dal mancato ritorno dei due alla loro abitazione. Sul posto si sono recate le squadre dei vigili del fuoco e della forestale, i sanitari, coadiuvate dai carabinieri e dal magistrato di turno.

Le squadre di soccorso hanno lavorato fino a notte fonda per cercare di individuare il punto esatto dove l’auto è precipitata. I pompieri, tramite delle corde, si sono calati per decine di metri ma per i due qualsiasi soccorso è stato inutile.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA