Spavento

Donna scopre il ladro in casa, ricoverata per ischemia cardiaca

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
14 mag 2017 - 19:15

RAGUSA - Una 68enne di Santa Croce, in provincia di Ragusa, è stata colta da ischemia cardiaca dovuta allo spavento nel ritrovarsi un ladro in casa.

Il malvivente si era intrufolato in pieno pomeriggio portando via alcuni gioielli per un valore di 3 mila euro, fuggendo poi da una finestra e salendo a bordo di un auto, dove lo aspettava il complice che faceva da palo.

La donna, che entrando in camera e vedendo il ladro rovistare nei suoi cassetti si è sentita male, ha chiamato il marito che poi ha lanciato l’allarme. I soccorsi l’hanno portata all’ospedale Maria Paternò Arezzo di Ragusa Ibla, dove ora è ricoverata nel reparto di cardiologia.

A seguito della denuncia ad ignoti, la polizia ora sta indagando e ha già acquisito le registrazioni delle telecamere vicine per cercare di riconoscere i due ladri o la loro auto. 

Foto di repertorio

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA