Aggressione

Donna rumena inveisce su una vigilessa e la picchia: bagarre a Vittoria

vigili_urbani
4 set 2016 - 11:43

VITTORIA - Una donna ‘caliente’ verrebbe da dire raccontandovi quanto successo a Vittoria, in via Cavour: C.S. , 36 anni, rumena, conosciuta per il suo atteggiamento “sopra le righe”, ha aggredito una vigilessa che cercava di placare la sua ira.

Ma andiamo a ritroso: ieri mattina, intorno alle 11, la trentaseienne straniera si trovava nei pressi di piazza del Popolo e ha iniziato ad inveire ed urlare contro le altre persone presenti nel luogo. La vigilessa, in servizio nella zona, veniva attratta dalle grida e decideva di intervenire per calmare la donna. Quest’ultima però aggredisce il pubblico ufficiale, afferrando la vigilessa prima per i capelli e poi colpendola ripetutamente al collo.

Dopo l’intervento dei passanti, è giunta sul posto una pattuglia dei vigili urbani. La vigilessa è stata soccorsa e portata all’ospedale Gucciardi, dove le hanno dato una prognosi della durata di dieci giorni.

 

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA